…aspettando…

I bambini della tua età al pomeriggio, soprattutto in estate,sono al mare, al parco o al campetto a giocare a calcio insieme agli amici…Tu no…estate ed inverno queste cose non le fai…
.
.
Estate ed inverno tu  al pomeriggio sei insieme alle tue educatrici che con tanto amore e dedizione ti insegnano a giocare, ti insegnano nuove autonomie, ti insegnano a non arrabbiarti se si decide che la luce deve stare accesa e non spenta come vuoi tu
.
.
“Ma non saranno troppe le ore di terapie che fa?”…questa domanda me la sono sentita fare diverse volte…
.
.
Posso rispondere dicendo che le ore di terapie per un bambino con autismo non sono mai abbastanza…le ore di terapia sono l’investimento migliore per il suo futuro insieme all’amore della famiglia ..
.
.
Ma potrei anche rispondervi di osservare attentamente questa foto di Nicolò che attende con impazienza l’arrivo della sua educatrice…Terapia per i nostri bambini non è come molti pensano rigidità ed insegnamento duro…ma è gioco, divertimento, complicità con l’educatrice , tutte cose che difficilmente riesce a fare in ambiente naturale ..

.
Terapia per i nostri bambini significa un passo in più giorno dopo giorno verso autonomie che diversamente sarebbero difficili da raggiungere

Share

Ciao sono Marinella, moglie e mamma lavoratrice. "Insegnami a giocare" nasce dalla richiesta di mio figlio più grande, un bimbo davvero speciale che mi ha chiesto proprio di insegnargli a giocare.