Le nostre conquiste del 2016

LE NOSTRE PICCOLE GRANDI CONQUISTE DEL 2016

Siamo arrivati alla fine di questo 2016 e un po’ come tutti mi ritrovo a tirare le somme e a fare un piccolo bilancio!
Ripercorrendo i mesi passati sorrido: sono davvero soddisfatta per tutti i piccoli risultati ottenuti.
Lo scorso Gennaio nostro figlio diceva solo alcune lettere e sillabe senza senso, oggi grazie ad un grande lavoro riesce a dire diverse paroline ed alcune anche attaccate tra loro. Questo per noi è un ottimo risultato, fortemente sperato e duramente raggiunto!
In quest’anno abbiamo anche lasciato la scuola materna per entrare nella prima scuola dei “grandi”, un passaggio difficile e impegnativo per tutti i bambini, e siamo riusciti ad affrontare tutte le difficoltà (non poche) misurandoci su ogni problema e confrontandoci sulle criticità: è così che abbiamo ottenuto il massimo. Un’altra conquista per nostro figlio è stata quella di aver imparato a nuotare…o meglio a stare in acqua senza salvagente o bracciali dimostrandoci che anche lui può ottenere tanti risultati.
Una conquista tutta mia è questo blog, che spero possa essere d’aiuto a tante persone. Un blog che è nato inaspettatamente grazie all’aiuto di un’amica molto preziosa che ha capito perfettamente cosa volevo fare e cosa volevo raggiungere senza bisogno che le raccontassi più di tanto! Quindi a lei posso solo dire GRAZIE DI CUORE!

Ci sono tante altre piccole conquiste e cose belle del 2016 che potrei raccontarvi, e qui ne scelgo una in particolare. Questo 2016 ci ha portato tante persone meravigliose che spontaneamente sono entrate nel nostro “mondo”, rendendolo migliore e aiutandoci nei momenti di sconforto.

Tutti i risultati ottenuti ci dimostrano che stiamo percorrendo la strada giusta, una strada che anche se molto molto lunga percorreremo sempre con grande forza a ottimismo!

Quindi vorrei salutare questo 2016 augurandomi che anche il 2017 possa portare ottimi risultati a nostro figlio e alla nostra famiglia, e voglio augurare a tutti un 2017 pieno di felicità e serenità.

Share

Ciao sono Marinella, moglie e mamma lavoratrice. "Insegnami a giocare" nasce dalla richiesta di mio figlio più grande, un bimbo davvero speciale che mi ha chiesto proprio di insegnargli a giocare.

2 Comments

  1. Lodovica D.N.

    Che bei progressi! Bravo il tuo cucciolo. Complimenti e…avanti tutta!!

    • Grazie!!…speriamo di continuare così anche nel 2017!!!Buon anno!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *